home

CONSIGLI: "L'UOMO CHE PIANTAVA GLI ALBERI"

15 novembre 2020

L’uomo che piantava gli alberi è una parabola sul rapporto uomo-natura, ma non solo: è un invito a sporcarsi le mani, materialmente e intellettualmente, per migliorare il luogo – il mondo – in cui viviamo la nostra, seppur piccola vita.

Una lettura brevissima ma illuminante, un racconto che insegna come la speranza vada coltivata con cura.

L'intera recensione è sul blog Tomis, curato dal nostro libraio.

 

< Torna in dietro
facebooktomis
livigno Valtellina

ORARI DI APERTURA

Lunedì-sabato: 10:00-12:30 e 15:00-18:30.
Domenica: 15:00-18:30

In libreria: obbligo di mascherina; ammesse max 5 persone; rispettare distanza interpersonale 1 metro; restare solo il tempo necessario.

Novità di narrativa italiana

TOP FIVE al 10 gennaio

1) Benedetta Rossi, Insieme in cucina, Mondadori Electa
2) Valérie Perrin, Cambiare l'acqua ai fiori, e/o
3) Alessandro Barbero, Dante, Laterza
4) Aldo Cazzullo, A riveder le stelle, Mondadori
5) Massimo Gramellini, C'era una volta adesso, Longanesi

Novità di varia: storie vere

Novità di varia: cucina