home

LA NUOVA LEGGE SUL LIBRO E LA LETTURA

27 maggio 2020

Il 25 marzo scorso è entrata in vigore di una legge che ha modificato l’approccio ai libri di editori, librai e lettori.
La nuova legge sul libro e la lettura, così si chiama il testo approvato all’unanimità dal Senato dopo anni di proposte, ha già diviso il mondo dell’editoria. Da una parte, a combatterla, ci sono i grandi gruppi editoriali, le librerie di catena e l’associazione italiana editori; dall’altra, a sostenerla, ci sono i piccoli editori, i librai indipendenti e l’associazione italiana librai.
Infatti, la nuova legge – ed è naturalmente questo il punto più controverso – ha diminuito a un massimo del 5% lo sconto sui libri e non più del 15% come in passato...

Potete continuare a leggere la notizia sul blog Tomis, dove il nostro librario ha dedicato un post all'argomento.

< Torna in dietro
facebooktomis
livigno Valtellina

Novità di narrativa italiana

ESTATE: ORARI DI APERTURA

Tutti i giorni
10:00-12:30 e 14:30-19:00

Novità di narrativa straniera

TOP FIVE al 2 agosto

1) Andrea Camilleri, Riccardino, Sellerio
2) Sandro Veronesi, Il colibrì, La nave di Teseo
3) Andrea Camilleri, Riccardino. Edizione speciale, Sellerio
4) Joel Dicker, L'enigma della camera 622, La nave di Teseo
5) Valérie Perrin, Cambiare l'acqua ai fiori, e/o

Novità di varia: guide viaggio